Citizen Watch Italy | Manuale d'uso Citizen H570

H570

Citizen H570 - Manuale d'istruzioni


1. Caratteristiche

Questo orologio è un modello a carica solare, dotato di una cella solare sul suo quadrante che alimenta l’orologio convertendo l’energia luminosa in energia elettrica. Inoltre esso è dotato di numerose funzioni, tra cui l’indicazione dell’orario espresso in 24 ore, e una funzione di cronografo in grado di cronometrare fino a 30 minuti in unità di 1 secondo.


2. Prima dell’uso

Questo orologio è un modello a carica solare. Si raccomanda di caricare completamente l’orologio prima dell’uso esponendolo alla luce, riferendosi al paragrafo “5. Riferimento generale per i tempi di carica”
In questo orologio viene utilizzata una pila secondaria per immagazzinare l’energia elettrica. Questa pila secondaria è una pila ad energia pulita che non contiene mercurio o altre sostanze tossiche. Una volta completamente caricata, l’orologio continuerà a funzionare per circa 5 mesi senza che sia necessaria un’ulteriore carica.

Uso corretto dell’orologio
Per usare confortevolmente questo orologio, assicurarsi di caricarlo prima che si fermi completamente. Poiché non c’è alcun rischio di sovraccarica, non ha importanza di quanto viene ricaricato l’orologio (funzione di prevenzione sovraccarica). Si raccomanda di ricaricare l’orologio ogni giorno.


3. Nome delle parti

h570-1
Il design può variare a seconda dal modello.


4. Funzioni esclusivamente per orologi a carica solare

h570-2

Quando l’orologio diviene insufficientemente carico, la sua visualizzazione cambia come viene mostrato di seguito. Se l’orologio cambia dal normale movimento delle lancette alla funzione di avvertimento di carica insufficiente, sta ad indicare che è insufficientemente carico. Esporre la cella solare alla luce finché l’orologio non ritorni al movimento ad intervalli di 1 secondo. Anche dopo che l’orologio è ritornato al movimento ad intervalli di 1 secondo, caricare sufficientemente l’orologio esponendolo alla luce e riferendosi al paragrafo “5. Riferimento generale per i tempi di carica”, per assicurare un uso affidabile dell’orologio.

Funzione di avvertimento di carica insufficiente
Commuta dal movimento ad intervalli di 1 secondo (movimento normale) al movimento ad intervalli di 2 secondi.

h500-3

Quando la capacità della pila secondaria si esaurisce, come risultato che la cella solare non viene esposta alla luce, la lancetta dei secondi cambia dal movimento ad intervalli di 1 secondo (movimento normale), al movimento ad intervalli di 2 secondi. Sebbene l’orologio continui a funzionare normalmente, se rimane insufficientemente carico per circa 5 giorni da quando la lancetta dei secondi ha iniziato il movimento ad intervalli di 2 secondi, si fermerà. Caricare sufficientemente l’orologio esponendolo alla luce finché la lancetta dei secondi non ritorna a muoversi ad intervalli di 1 secondo.

    Note:
  • Se è in corso la misurazione con il cronografo, la misurazione viene interrotta e la lancetta dei secondi del cronografo viene reimpostata alla posizione di 0 secondi.
  • La lancetta dei minuti del cronografo si arresta in una qualsiasi posizione arbitraria. Premere il pulsante (B) per riportare la lancetta dei minuti alla posizione di 0 minuti.

Funzione di avvio veloce
Trascorsi circa 10 secondi da quando la luce (circa 500 lux) inizia a colpisce la cella solare dopo che l’orologio si è fermato a causa di carica insufficiente, la lancetta dei secondi inizia a muoversi ad intervalli di 2 secondi e l’orologio inizia a funzionare (l’intervallo di tempo fino a quando l’orologio inizia a funzionare varia a seconda del modello). Tuttavia, si prega di notare che se si interrompe l’esposizione della cella solare alla luce, l’orologio diverrà di nuovo insufficientemente carico e si fermerà di ancora.

Quando l’orologio si ferma a causa di carica insufficiente
Quando la capacità della pila secondaria si esaurisce, come conseguenza della non esposizione della cella solare alla luce, l’orologio diviene insufficientemente carico e si ferma. Quando la luce risplende sulla cella solare, si attiva la funzione di avvio veloce, e la lancetta dei secondi inizia a muoversi ad intervalli di 2 secondi. Caricare sufficientemente l’orologio esponendolo alla luce, finché la lancetta dei secondi non ritorna a muoversi ad intervalli di 1 secondo.

    Nota:
  • Anche se l’orologio riprende a funzionare, poiché precedentemente si è fermato a causa di carica insufficiente, l’orario non è corretto. Reimpostare l’orario prima di usare l’orologio.

Funzione di prevenzione sovraccarica]
Quando la pila secondaria diviene completamente carica, a seguito dell’esposizione del quadrante dell’orologio (cella solare) alla luce, si attiva automaticamente la funzione di prevenzione sovraccarica, per prevenire che la pila venga ulteriormente caricata. Questa funzione previene il deterioramento delle prestazioni della cella solare e della pila secondaria, indipendentemente da quanto l’orologio venga caricato, permettendovi di esporre l’orologio alla luce senza alcuna preoccupazione di sovraccaricarlo.


5. Riferimento generale per i tempi di carica

Il tempo necessario per la carica varia a seconda del modello dell’orologio (colore del quadrante, ecc.). I tempi di carica riportati di seguito, servono solo come riferimento. * Il tempo di carica si riferisce all’ammontare di tempo durante il quale l’orologio viene continuamente esposto alla luce.

h570-4
Tempo per la carica completa: Tempo richiesto per caricare l’orologio dallo stato di fermo alla carica completa. Tempo di carica per 1 giorno di funzionamento: Tempo richiesto per caricare l’orologio per 1 giorno di funzionamento con movimento ad intervalli di 1 secondo.


6. Precauzioni d’uso per gli orologi a carica solare

Cercare di mantenere l’orologio sempre carico.
Si prega di notare che se si indossano frequentemente abiti a maniche lunghe, l’orologio può facilmente divenire insufficientemente carico a causa di essere nascosto e non esposto alla luce. Quando ci si toglie l’orologio, cercare di riporlo in un luogo il più luminoso possibile, in modo che sia sempre carico e continui a funzionare correttamente.

    Precauzioni per la carica
  • Evitare di caricare l’orologio a temperature elevate (circa 60°C o superiori), poiché permettendo che l’orologio raggiunga un’alta temperatura durante la carica si può causare un malfunzionamento.
    Esempi:
  • Caricando l’orologio collocandolo troppo vicino ad una sorgente luminosa che può surriscaldarsi, come ad esempio una lampada ad incandescenza o una lampada alogena, oppure caricando l’orologio lasciandolo sul cruscotto di un’automobile che può facilmente raggiungere una temperatura elevata.
  • Quando si carica l’orologio con una lampada ad incandescenza, lampada alogena o altra sorgente luminosa che può raggiungere una temperatura elevata, assicurarsi sempre di collocarlo ad una distanza di almeno 50 cm dalla sorgente luminosa, per evitare che l’orologio raggiunga un’alta temperatura.
    Maneggio della pila secondaria
  • Non tentare mai di rimuovere la pila secondaria dall’orologio.
  • Se si deve inevitabilmente rimuovere la pila secondaria, conservarla fuori della portata di mano dei bambini piccoli, per evitare che venga inghiottita accidentalmente.
  • Se la pila secondaria dovesse essere inghiottita, consultare immediatamente un medico e sottoporre all’attenzione medica.
    Usare solo la pila secondaria specificata
  • Non usare mai una pila secondaria al di fuori della pila secondaria originale utilizzata in questo orologio. Anche se è possibile installare un altro tipo di pila, la struttura dell’orologio non ne permette il suo funzionamento. Nei casi in cui venga forzatamente installata nell’orologio e caricata una pila secondaria differente, come ad esempio una pila all’argento, sovraccaricando potrebbe verificarsi l’eventuale rottura della pila secondaria. Questo può risultare rischioso per danni all’orologio o ferite a chi lo indossa.
  • Quando si sostituisce la pila secondaria, assicurarsi sempre di usare il tipo di pila secondaria specificata.

7. Sostituzione della pila secondaria

Indifferentemente dalle comuni pile all’argento, la pila secondaria impiegata in questo orologio non deve essere sostituita periodicamente in seguito a cariche e scariche ripetute.


8. Impostazione dell’orario e della data

Se la corona del vostro orologio è del tipo con bloccaggio a vite, azionarla dopo aver prima allentato il meccanismo di bloccaggio a vite ruotando la corona a sinistra. Una volta concluse le operazioni con la corona, dopo averla riportata alla posizione normale, ruotare la corona a destra premendola verso l’interno e stringerla in modo sicuro.

h570-5

    Impostazione dell’orario
  1. Estrarre la corona alla posizione di correzione dell’orario quando la lancetta dei secondi ha raggiunto la posizione di 0 secondi.
  2. Ruotare la corona per impostare l’orario.
    • La lancetta delle 24 ore si muove in coordinazione con la lancetta delle ore. Fare attenzione ad AM e PM quando si imposta l’orario.
    • Spingere all’interno la corona in modo sicuro per riportarla alla posizione normale in sincronizzazione con un segnale orario telefonico o altro servizio orario.

Suggerimento per impostare accuratamente l’orario
Dopo aver prima fermato la lancetta dei secondi alla posizione di 0 secondi, far avanzare la lancetta dei minuti di 4 o 5 minuti in avanti rispetto all’orario corretto, e quindi riportarla indietro all’orario corretto. Dopodiché per impostare correttamente l’orario, spingere all’interno la corona in sincronizzazione con un segnale orario telefonico o altro servizio orario.

h570-6

    Impostazione della data
  1. Estrarre la corona alla posizione di correzione della data.
  2. Ruotare la corona a destra per impostare la data.
    • Se si ruota la corona a sinistra non accade nulla
    • Se si imposta la data mentre l’orologio indica un orario compreso tra le ore 9:00 PM e 1:00 AM circa, la data non cambierà al giorno seguente. Se ciò accade, reimpostare la data dopo aver temporaneamente spostato le lancette ad un orario differente da quelli riportati sopra.
    • Il datario opera sulla base di un calendario di 31 giorni. Per quei mesi con meno di 31 giorni (mesi con 30 giorni e Febbraio), è quindi necessario correggere la data azionando la corona il primo giorno del mese successivo ai mesi con meno di 31 giorni (mesi con 30 giorni e Febbraio).
    • La data cambia intorno alle ore 12:00 AM.
  3. Una volta che è stata impostata la data, riportare la corona alla posizione normale.

9. Uso del cronografo

* Quando si usa il cronografo, iniziare il cronometraggio dopo essersi prima assicurati che la lancetta dei minuti del cronografo sia ritornata alla posizione di 00 minuti.
* Se la lancetta dei minuti del cronografo non è alla posizione di 00 minuti, premere lentamente il pulsante (B) finché essa ritorna alla posizione di 00 minuti.

Cronometraggio con il cronografo
Questo cronografo misura e visualizza il tempo fino a 30 minuti, in unità di 1 secondo. Quando sono trascorsi 30 minuti, ogni lancetta del cronografo si arresta.

h570-7

    Procedura di cronometraggio
  1. Premere il pulsante (A) per avviare il cronometraggio.
    • Ogni volta che si preme il pulsante (A) il cronografo viene ripetutamente avviato e fermato.
  2. Premere il pulsante (B) per azzerare il cronografo a 0 secondi.
    h570-8
    Nota:
  • Non sottoporre l’orologio a forti urti durante la misurazione con il cronografo. Sottoponendo l’orologio a un forte urto durante la misurazione del cronografo o dopo che esso si è fermato automaticamente trascorsi 30 minuti, la lancetta dei minuti del cronografo può cambiare di posizione. Se ciò accade, utilizzare il cronografo dopo averlo prima riazzerato premendo il pulsante (B).

Posizionamento zero della lancetta dei secondi del cronografo

Se la lancetta dei secondi del cronografo non ritorna alla posizione di 0 secondi quando si azzera il cronografo, oppure se la posizione della lancetta dei secondi del cronografo risulta spostata a seguito di un forte urto subito dall’orologio, azzerare la lancetta dei secondi del cronografo eseguendo la procedura descritta di seguito.

h570-9

  • Se la corona del vostro orologio è del tipo con bloccaggio a vite, azionare la corona dopo aver prima allentato il meccanismo di bloccaggio a vite.
  • La lancetta dei secondi del cronografo non può essere azzerata se è stata attivata la funzione di avvertimento di carica insufficiente (mentre la lancetta dei secondi si sta muovendo ad intervalli di 2 secondi, come conseguenza che l’orologio è insufficientemente carico). Azzerare la lancetta del cronografo dopo aver prima caricato sufficientemente l’orologio e confermato che la lancetta dei secondi sia ritornata a muoversi ad intervalli di 1 secondo.
    Posizionamento zero della lancetta dei secondi del cronografo
  1. Estrarre la corona alla posizione di correzione dell’orario.
  2. Quando si preme il pulsante (A) per almeno 3 secondi e quindi lo si rilascia, l’orologio entra nel modo di correzione della posizione 0 della lancetta dei secondi del cronografo. Premere di nuovo il pulsante (A) per impostare la lancetta dei secondi del cronografo alla posizione di 0 secondi.
    • La lancetta dei secondi del cronografo avanza di un secondo alla volta (rotazione in senso orario) ogni volta che si preme il pulsante (A).
    • Mantenendo continuamente premuto il pulsante (A), la lancetta dei secondi del cronografo avanza rapidamente.
  3. Una volta che la lancetta dei secondi del cronografo è stata azzerata, reimpostare l’orario e riportare la corona alla posizione normale.
  4. Controllare che la lancetta dei minuti del cronografo sia stata reimpostata alla posizione 0 premendo il pulsante (B).

Uso del tachimetro (se presente)

La funzione di tachimetro serve per misurare la velocità di corsa, come la velocità di un’automobile. Nel caso di questo orologio, la velocità media può essere determinata approssimativamente per un certo tratto misurando quanti secondi sono necessari per percorrere 1 chilometro (gamma di misurazione: 60 secondi massimo). Per determinare la velocità media, avviare il cronografo simultaneamente all’avvio della misurazione. Fermare il cronografo quando il veicolo ha percorso 1 chilometro. Un’approssimazione della velocità media per quel tratto può essere determinata mediante la posizione della lancetta dei secondi del cronografo in quel momento.

h570-10


12. Precauzioni

AVVERTENZA: Classificazione dei diversi grandi di resistenza all’acqua
Non tutti gli orologi sono resistenti all’acqua in egual modo, così come specificato nella tabella seguente.
L’unità “bar” è approssimativamente uguale a 1 atmosfera. * WATER RESIST (ANT) xx bar può essere indicata anche con l’abbreviazione W.R. xx bar.
Per un corretto uso dell’orologio, verificarne il grado di resistenza all’acqua confrontando la tabella con le indicazioni riportate sul quadrante e/o sulla cassa dell’orologio

h570-11

  • Resistenza all’acqua fino a 3 atmosfere: Questo orologio non può essere impiegato per sport acquatici ed il suo grado di resistenza all’acqua è da intendersi solo per piccoli schizzi d’acqua es. (pioggia leggera o lavaggio del viso o delle mani).
  • Resistenza all’acqua fino a 5 atmosfere: Questo orologio può essere impiegato per sport acquatici di superficie ma non può essere impiegato per immersioni subacquee.
  • Resistenza all’acqua fino a 10/20 atmosfere: Questo orologio può essere utilizzato per sport acquatici di superficie e per immersioni in apnea ma non può essere utilizzato per immersioni con autorespiratore.
    ATTENZIONE
  • Assicurarsi di utilizzare l’orologio con la corona premuta verso l’interno (posizione normale). Se il vostro orologio ha una corona del tipo con bloccaggio a vite, assicurarsi di stringere completamente la corona.
  • NON azionare la corona o dei pulsanti con le dita bagnate o quando l’orologio è bagnato. L’acqua può entrare nell’orologio e danneggiarlo.
  • Se si usa I’orologio nell’acqua di mare, risciacquarlo successivamente con acqua dolce ed asciugarlo con un panno asciutto.
  • Se l’umidità è penetrata nell’orologio oppure se l’interno del vetro è completamente appannato e non si schiarisce entro un giorno, portare immediatamente l’orologio dal rivenditore o al Centro di Assistenza Tecnica Citizen per la riparazione. Lasciare l’orologio in uno stato del genere permetterà il formarsi di ruggine all’interno.
  • Se nell’orologio penetra dell’acqua di mare, portarlo immediatamente a riparare, onde evitare che la pressione all’interno dell’orologio aumenti provocando il distaccarsi di alcune parti dell’orologio es. (vetro, corona e pulsanti).
    ATTENZIONE: mantenere pulito l’orologio
  • La polvere e lo sporco si depositano con facilità tra la cassa e la corona dell’orologio e possono rendere difficile l’estrazione della corona. Onde evitare ciò, ruotare di tanto in tanto la corona mentre si trova in posizione normale e rimuovere, quindi, lo sporco che si è accumulato con uno spazzolino.
  • Si raccomanda, inoltre, di pulire saltuariamente tutto l’orologio in quanto la polvere e lo sporco che si depositano sugli interstizi presenti sull’orologio, possono causare ruggine nonché sporcare gli abiti.
    Pulizia dell’orologio
  • Utilizzare un panno morbido per rimuovere dalla cassa e dal vetro lo sporco, la sudorazione e l’acqua.
  • Utilizzare un panno morbido e asciutto per rimuovere dal cinturino in pelle lo sporco, la sudorazione e l’acqua
  • La pulizia del cinturino in materiale metallico, plastico o elastico va eseguita con acqua e sapone neutro utilizzando uno spazzolino morbido Qualora l’orologio non sia resistente all’acqua, fare eseguire questa operazione dal rivenditore di fiducia

NOTA: Per le operazioni di pulizia, evitare sempre l’utilizzo di solventi quali diluente, benzina o acetone ecc. in quanto possono danneggiare le finiture dell’orologio.

    ATTENZIONE: Temperatura operativa
  • Utilizzare l’orologio nei limiti della gamma di temperatura specificato sul manuale delle istruzioni. L’utilizzo dell’orologio al di fuori della gamma di temperatura specificata può danneggiarne il corretto funzionamento o può causare provocare un deterioramento delle funzioni o addirittura l’arresto totale dell’orologio
  • NON utilizzare l’orologio a temperature elevate es. (durante la sauna) onde evitare scottature della pelle.
  • NON utilizzare l’orologio in posti dove possa essere sottoposto a temperature elevate (es. il cruscotto o il vano porta oggetti o dell’automobile in quanto eventuali parti in plastica dell’orologio si possono deformare o si può provocare un deterioramento dell’orologio.
  • NON sottoporre l’orologio a forti campi magnetici. L’orologio se sottoposto a campi magnetici es. (radiotelefono, collare magnetico, serrature magnetiche) può non indicare correttamente l’orario. In questi casi, allontanarsi dal campo magnetico e reimpostare l’ora esatta.
  • NON sottoporre l’orologio a forti campi di elettricità statica quali possono essere quelli generati da uno schermo TV o altri elettrodomestici in quanto possono influire sulla funzione di ora esatta dell’orologio.
  • NON sottoporre l’orologio a forti urti es. (farlo cadere su superfici rigide).
  • Evitare il contatto dell’orologio con prodotti chimici o gas corrosivi. Il contatto dell’orologio con solventi quali il diluente, la benzina o altre sostanze simili può provocare scolorimento, fusione, rottura, ecc. Il contatto con il mercurio es. (quello contenuto nel termometro) causa lo scolorimento delle parti intaccate.

Controlli periodici
Per garantire la sicurezza e la durata dell’orologio, esso deve essere controllato una volta ogni due o tre anni. Per mantenere impermeabile l’orologio, la guarnizione deve essere sostituita ad intervalli regolari. Occorre inoltre controllare e, se necessario, sostituire altri componenti. Al momento della sostituzione, richiedere l’uso di componenti originali Citizen.


13. Caratteristiche tecniche

  1. Modello: H57*
  2. Tipo: Orologio analogico a carica solare
  3. Precisione: Entro ±15 secondi in media al mese (se indossato alla temperatura normale da +5°C a +35°C)
  4. Frequenza di oscillazione del quarzo: 32.768 Hz
  5. Campo di temperatura di funzionamento: da –10°C a +60°C
  6. Funzioni visualizzate:
    • Orario: visualizzazione di 24 ore, ore, minuti, secondi
    • Calendario: Data (con funzione di correzione rapida)
  7. Funzioni aggiuntive:
    • Cronografo (misurazione fino a 30 minuti, in unità di 1 secondo)
    • Funzione di avvertimento di carica insufficiente
    • Funzione di avvio veloce
    • Funzione di prevenzione sovraccarica
  8. Periodo di funzionamento continuo:
    • Dalla carica completa all’arresto senza ulteriore carica: Circa 5 mesi (il periodo di funzionamento continuo può variare a seconda della frequenza d’uso del cronografo e di altre funzioni)
    • Dal movimento ad intervalli di 2 secondi all’arresto: Circa 5 giorni
  9. Pila: Pila secondaria, 1 unità

* I dati tecnici sono soggetti a modifiche senza preavviso.

Scarica versione PDF Download English PDF